Il successo delle passate edizioni ci conforta nello sforzo fatto e ci incoraggia a proseguire, ampliando e rafforzando, la capacità del concorso Biocaseus di attrarre l’attenzione che il settore dei formaggi di agricoltura biologica oggi si merita. E’ per questo che
FEDERBIO -Sezione Produttori, in collaborazione con
·Consorzio Ecosviluppo Sardegna (Operatore Collettivo Leader II, promotore e finanziatore esclusivo delle prime due edizioni 1999 e 2001),
·IFOAM (Federazione Internazionale Agricoltura Biologica)
·Consorzio garanziaBIO (responsabile tecnico - Dr. Egon Giovannini - Verona)
·ASAB Sardegna (segreteria organizzativa)
·ICEA (Istituto per la Certificazione Etica e Ambientale)
·ONAF (Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggi)
·AVEPROBI (per le iniziative in Veneto)
·UNAPROBIO (Unione Nazionale Produttori Biologici)
·ICE
·Veneto Agricoltura.

organizza la quinta edizione della rassegna internazionale dei formaggi di agricoltura biologica Biocaseus 2010
Ci piace constatare che questa rassegna concorso, sino ad oggi perlopiù caratterizzata come iniziativa di settore, sta diventando, a tutti gli effetti un evento  capace di
·premiare gli operatori che sono riusciti ad ottenere prodotti d’elevata ed apprezzabile qualità organolettica, applicando i metodi dell’agricoltura biologica e valorizzare il patrimonio di conoscenze e cultura che la storia e gli uomini hanno saputo creare attorno alla trasformazione del latte;
·contribuire alla ricerca, innovazione e diffusione del metodo di Agricoltura Biologica quale strumento di valorizzazione delle produzioni zootecniche casearie bio, consapevoli dell’alto valore di tipicità e legame con il territorio che esse rappresentano 
·avvicinare gli operatori del mercato convenzionale ai formaggi bio

Biocaseus 2010
Date ed eventi in programma

·14-16 dic. Ricevimento dei formaggi presso la sede dell’Istituto per la qualità e le tecnologie agroalimentari di Veneto Agricoltura a Thiene (VI) e suddivisione dei formaggi nelle rispettive categorie
·17 dic. valutazione de formaggi in concorso da parte di una giuria internazionale di esperti provenienti da tutti i Paesi rappresentati coordinata dal Gruppo di Analisi Sensoriale diretto dal Dott. Alberto Marangon di Veneto Agricoltura;
·21 dic. Elezione dei primi tre classificati per ogni categoria e comunicazione dell’esito ai produttori. Tutte le aziende partecipanti al concorso riceveranno una scheda riepilogativa del giudizio ottenuto dal formaggio presentato;
·17. feb. 2010 proclamazione dei primi tre classificati e consegna dei diplomi nell’ambito della fiera Biofach 2010 di Norimberga;
·diffusione dei risultati del concorso sulle principali riviste del settore alimentare. 
Biocaseus 2017, VII edizione del Premio Internazionale del
formaggio biologico
Siamo giunti alla VII edizione del concorso internazionale dei
formaggi di agricoltura biologica.
Un appuntamento che sta coinvolgendo un numero crescente di
produttori di formaggio biologico di tutti i Paesi Europei.
I formaggi sono l’espressione di un mondo in buona parte da
scoprire, spesso nascosti negli angoli più remoti delle campagne di
tutto il mondo, ottenuti con il latte di animali che vivono in stalle
spaziose, vanno al pascolo, sono nutriti in modo naturale, senza
forzature e con alimenti privi di conservanti e additivi capaci di farli
produrre di più.
Formaggi prodotti da aziende che considerano l’allevamento degli
animali e l’avvicendamento delle colture agrarie come il necessario
completamento dei cicli della fertilità del terreno, che continuano a
ritenere il letame come una ricchezza, piuttosto che un rifiuto da
smaltire. Che considerano il formaggio un alimento sano e antico
custode di tutta la ricchezza del latte, delle erbe, dei batteri e
dell’ambiente nel quale è nato.
Biocaseus, una rassegna di autentici capolavori di arte casearia
provenienti da Italia, Francia, Spagna, Austria, Germania, Olanda,
Belgio che dal 1999 a oggi, si sono sfidati, per farci sapere che i
formaggi biologici sono molto buoni e possono, meglio di altri,
interpretare la tipicità e la cultura dei luoghi e delle genti che li
hanno generati. 
La VII edizione di Biocaseus è organizzata da
Consorzio Ecosviluppo Sardegna (Operatore Collettivo Leader II,
promotore e finanziatore esclusivo di Biocaseus 1999 e 2001) con la
collaborazione di
IFOAM (Federazione Internazionale Agricoltura Biologica)
ONAF (Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggi)
ICEA (Istituto per la Certificazione Etica e Ambientale)
Veneto Agricoltura
Soil Association
Ecovalia - Asociaciòn Valor Ecològico
BioForum Vlaanderen

Date ed eventi
· 12-14 dic. 2016 Ricevimento dei formaggi presso la sede
dell’Istituto per la qualità e le tecnologie agroalimentari di
Veneto Agricoltura a Thiene (VI) e suddivisione dei formaggi
nelle rispettive categorie;

· 15 - 16 dic. 2016 valutazione dei formaggi in concorso da parte
di una giuria internazionale di esperti provenienti da tutti i
Paesi rappresentati coordinata dal Gruppo di Analisi Sensoriale
diretto dal Dott. Alberto Marangon di Veneto Agricoltura;

· 19 dic. 2016 Elezione dei primi tre classificati per ogni
categoria e comunicazione dell’esito ai produttori. Tutte le
aziende partecipanti al concorso riceveranno una scheda
riepilogativa del giudizio ottenuto dal formaggio presentato;

· 16 feb. 2017 proclamazione dei primi tre classificati e
consegna dei diplomi nell’ambito della fiera BioFach 2017 di
Norimberga;

· diffusione dei risultati del concorso sulle principali riviste del
settore alimentare. 

Nelle prossime settimane i produttori di formaggio di tutta l’Europa
verranno invitati a partecipare a Biocaseus 2017.
Una rete di collaboratori dei più qualificati e rappresentativi
organismi di agricoltura biologica esistenti in tutti i Paesi europei
sarà disponibile per agevolare le operazioni di partecipazione al
concorso.
Il Coordinatore Biocaseus                  Il Responsabile Biocaseus                        
Ignazio Cirronis    Egon Giovannini

Per ulteriori informazioni visita il sito: www.biocaseus.eu
O contattaci su: info@biocaseus.eu
REGOLAMENTO